Kosovo

Nel 1999 l’Italia correva in aiuto dei profughi kosovari con la missione Arcobaleno e il campo allestito a Valona, dove trovarono riparo 5mila persone tra uomini, anziani, donne e bambini sfuggiti ai bombardamenti della guerra in ex Jugoslavia. Il numero di profughi a seguito dei bombardamenti toccò le 250mila unitĂ